VALLE MILLECAMPI: OPERATI NUOVI CONTROLLI E SEQUESTRI DALLA POLIZIA PROVINCIALE

Sequestrate un’ottantina di munizioni vietate e individuati una trentina di cacciatori ai quali sono state elevate pesanti infrazioni.

CODEVIGO: ALTRA OPERAZIONE DELLA POLIZIA PROVINCIALE IN VALLE MILLECAMPI.

Munizioni vietate usate da alcuni cacciatori durante l’esercizio venatorio. È quanto hanno permesso di scoprire i controlli eseguiti dalle pattuglie della Polizia provinciale nel territorio lagunare e vallivo. Sono stati più di venti i cacciatori identificati nella sola mattinata di domenica e qualcuno ha anche cercato di nascondere le munizioni vietate.

CODEVIGO: OPERAZIONE INTERFORZE COORDINATA DALLA POLIZIA PROVINCIALE DI PADOVA - SCOPERTA UNA SANTABARBARA DI MUNIZIONI VIETATE.

Domenica 21 settembre si è ufficialmente aperta la stagione venatoria 2014/2015 e la Polizia Provinciale di Padova, proprio durante il primo giorno di caccia, ha operato numerosi controlli su tutto il territorio della provincia. Complessivamente sono stati identificati quasi duecento cacciatori, nonostante la fitta nebbia mattutina abbia reso difficili le operazioni di controllo.

CASTELBALDO: FERMATO IN AUTO DALLA POLIZIA PROVINCIALE FUGGE A PIEDI.

Forse avrà creduto di essere un maratoneta o forse sarà stato colto da un’impellente esigenza fisiologica, ma sta di fatto che il conducente di una Lancia Y prima ha mostrato agli Agenti una patente nigeriana sapientemente falsificata, ovviamente tentando di spacciarla per genuina, e poi, quando ha capito che si stava mettendo assai male, se l’è data a gambe per i campi, unitamente a una ragazza che era a bordo dell’autovettura da lui condotta.

Nuovi importi sanzioni amministrative pesca

LA REGIONE DEL VENETO CON L.R. N°11 DEL 02/04/2014 HA VARIATO GLI IMPORTI DELLE SANZIONI PER INFRAZIONI ALLA LEGGE REGIONALE N°19/998 IN MATERIA DI PESCA.

Condividi contenuti