Invio sms informativi gratuiti da parte della Polizia Provinciale

E' disponibile nell'area MODULISTICA il modello per aderire al servizio di invio sms gestito dalla Polizia Provinciale di Padova.

Il modello, che serve a fornire il consenso al trattamento dei propri dati personali, va trasmesso alla Polizia Provinciale debitamente firmato.

Può essere trasmesso via fax, email, via posta o consegnato direttamente a mano.

"OCCHIO ALL'INGANNO". PICCOLI ACCORGIMENTI PER SENTIRSI PIU' SICURI

Anche la microcriminalità ha le proprie regole e i propri metodi consolidati. Esserne a conoscenza permette di approntare una difesa, per quanto possibile efficace, dai furti, dalle truffe e dai raggiri. Per questo, la Provincia di Padova e in particolare l’Assessorato alle Politiche per la Sicurezza ha realizzato un vademecum di facile consultazione che fornisce una serie di consigli utili sulle regole di comportamento da tenere in casa, per strada, in automobile, in banca, in bicicletta o davanti al computer, per evitare di rimanere vittima dei malintenzionati.

Scarica l'opuscolo

DUE AGENTI DELLA POLIZIA PROVINCIALE DI PADOVA PREMIATI PER L'ECCELLENZA DEL SERVIZIO

Due operatori della Polizia Provinciale di Padova sono stati premiati a Cassano d’Adda (MI), nella splendida cornice di Villa Borromeo, nel corso di un’importante manifestazione dedicata a tutti gli agenti di Polizia Municipale e Provinciale d’Italia distintisi nel 2012 per lo spirito di abnegazione ed il senso del dovere.

TUTELA DELL'AMBIENTE. UN PROTOCOLLO D'INTESA ARPAV - POLIZIA PROVINCIALE

Tutelare l’ambiente agendo concretamente contro i reati che comportano l’inquinamento dell’acqua, del suolo o dell’aria. E’ questo l’obiettivo di un Protocollo d’Intesa tra Provincia di Padova e ARPAV firmato a palazzo Santo Stefano.

Leggi tutto

AL VIA IL CORSO DI FORMAZIONE PER LA TUTELA AMBIENTALE

E’ stato inaugurato il corso formativo organizzato dalla Polizia Provinciale, rivolto ad 80 operatori delle Polizia locali del territorio provinciale con l’obiettivo di contrastare efficacemente i reati ambientali.

CORSO DI COMUNICAZIONE PER GUARDIE ITTICO - VENATORIE

Il comandante della Polizia provinciale Cino Augusto Cecchini è stato docente al corso sulla "comunicazione non verbale" che la Provincia di Padova ha organizzato a favore degli addetti alla vigilanza ittico - venatoria.

Leggi tutto

Al via i corsi sulle tecniche di interrogatorio

Ha preso il via un corso di formazione su “Le sommarie informazioni e le tecniche d’interrogatorio” rivolto agli operatori della Polizia Provinciale di Padova e delle Polizie Locali del territorio.

Leggi tutto

Corsi di formazione per Guardie Giurate Volontarie e Coadiutori

Sono stati organizzati due corsi di formazione rivolti alle Guardie Particolari Giurate Volontarie, ai Coadiutori e alle future Guardie Particolari Giurate Volontarie Ittiche.

La partecipazione agli incontri è gratuita, ma subordinata all'iscrizione che deve avvenire entro il 12 novembre 2012 (vista la limitata capienza dell'aula le iscrizioni verranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili).

CACCIAVA IN MODO ILLEGALE: SCOPERTO DALLA POLIZIA PROVINCIALE

Attirava gli uccellini con un richiamo acustico vietato dalla legge e gli sparava usando un silenziatore. Ma è incappato negli agenti della Polizia provinciale, che gli hanno sequestrato l’arsenale e contestato una serie di reati.

Leggi tutto

Riprende ad applicarsi integralmente il calendario venatorio regionale

Il Presidente del TAR Veneto - Sezione Prima, con decreto n. 626 del 11.10.2012 ha revocato il decreto 603/2012 che sospendeva parzialmente il calendario venatorio regionale 2012/2013 e rinviato alla trattazione collegiale del 30.10.2012 ogni altra decisione.

Ne consegue che il calendario venatorio regionale 2012/2013 riprende ad applicarsi INTEGRALMENTE.

Provvedimento completo

Condividi contenuti