Soccorso fauna selvatica e patrimonio ittico

 

Il Corpo di Polizia Provinciale dedica una particolare attenzione al recupero, alla cura e alla liberazione dei capi di fauna selvatica in difficoltà. Grazie all’attività di vigilanza e alle numerose segnalazioni di cittadini, gli animali in difficoltà vengono recuperati e portati nei centri convenzionati con la Provincia, dove sono curati e riabilitati per poi essere liberati in luoghi idonei.
Al riguardo, si ricorda l'obbligo a carico di tutti i cittadini previsto dall'art. 5 della Legge Regionale n°50/93:

"Chiunque rinvenga capi di fauna selvatica morti, feriti o in difficoltà è tenuto a darne comunicazione alla Polizia Provinciale entro 24 ore"